Passeggeri andata
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • Adulti

    Dai 12 anni
  • Bambini

    4 - 11 anni
  • Infanti

    Fino a 3 anni
  • Animali

    Cani, gatti, altro
Conferma passeggeri
Passeggeri ritorno
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • Adulti

    Dai 12 anni
  • Bambini

    4 - 11 anni
  • Infanti

    Fino a 3 anni
  • Animali

    Cani, gatti, altro
Conferma passeggeri
 

Scegli la tratta

Passeggeri

Scegli il biglietto

Indietro

Messaggio di errore

Notice: Undefined offset: 1 in booking_get_access_token_info() (linea 89 di /web/virtualhosts/carontetourist.it/www/sites/all/modules/custom/booking/includes/booking.inc).

Tu sei qui

Leggi tutte le notizie di Siremar
Venerdì, 22 Settembre, 2017 - 17:15

Caronte & Tourist sponsor del Cous Cous Fest “È solo la prima tappa di un percorso per valorizzare il territorio”

Cosi come le navi, ovviamente anche quelle della flotta Caronte & Tourist, sono strumenti di collegamento fra località e culture, ma anche esse stesse luoghi di incontro e di scambio, di integrazione regolamentata tra persone di provenienza diversa, allo stesso modo San Vito Lo Capo, nei giorni del Cous Cous Fest, diventa il territorio ideale ed emozionale in cui la magia del cibo è un elemento di coesione e amicizia”.

È quanto dichiarato dal responsabile della Comunicazione del Gruppo Caronte & Tourist Tiziano Minuti in occasione della conferenza stampa di presentazione degli sponsor della ventesima edizione del Festival internazionale dell'integrazione culturale.

A un anno dall'acquisizione del ramo navi della Siremar - ha sottolineato ancora Minuti - intervenire a sostegno di un'iniziativa straordinaria, nata e sviluppata in una delle aree in cui una delle più antiche compagnie di navigazione siciliane affonda le sue radici, è sembrato quasi un atto dovuto. Si tratta di un evento a livello internazionale, che concepisce il cibo come uno strumento di integrazione  tra popoli, ma che mira anche alla crescita culturare di un territorio naturalmente votato, considerata la sua posizione geografica di terra di confine tra l’Occidente e il continente africano, a favorire la libera circolazione dei popoli e dunque produrre legami, scambi virtuosi e fruttuosi, finalizzati all’evoluzione del villaggio globale. E poi, oltre che un festival, quella di San Vito lo Capo è una vera e propria festa di armonie e contaminazioni sociali e culturali.

Per chi lavora grazie al mare - ha aggiunto il responsabile della Comunicazione del gruppo Caronte & Tourist - è un'esigenza irrinunciabile  favorire eventi in cui gente diversa per  razza, religione e tradizione si incontra e cresce superando i pregiudizi. È questo il senso della nostra sponsorizzazione che riconosce quello che a nostro avviso è l'incredibile potere del Cous Cous Fest.

La sponsorizzazione del Festival - ha concluso Minuti - è tuttavia solo una prima tappa del nostro progetto di valorizzazione e sviluppo dei territori serviti dai collegamenti garantiti da Siremar.

Abbiamo infatti avviato una campagna promozionale che punta alla destagionalizzazione del turismo verso le isole minori siciliane, a partire dalle Eolie. Dal primo ottobre sino al trenta aprile le nostre navi consentiranno a chi viaggia in auto o in moto, da solo o in compagnia, di vivere da un’altra prospettiva, inusuale e soprattutto unica, luoghi noti d’estate ma poco conosciuti in bassa stagione.

La nostra offerta su misura garantisce un’immersione nella cultura, nel calore, negli odori, nei sapori dei luoghi del mito.

Ma non è tutto: partirà a breve un processo di rinnovo graduale della flotta Siremar, che consentirà l’innalzamento della qualità del servizio uniformandolo ad un target europeo”.