Passeggeri andata
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • Adulti

    Dai 12 anni
  • Bambini

    4 - 11 anni
  • Infanti

    Fino a 3 anni
  • Animali

    Cani, gatti, altro
Conferma passeggeri
Passeggeri ritorno
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • Adulti

    Dai 12 anni
  • Bambini

    4 - 11 anni
  • Infanti

    Fino a 3 anni
  • Animali

    Cani, gatti, altro
Conferma passeggeri
 

Scegli la tratta

Passeggeri

Non conosci la targa del veicolo?

Scegli il biglietto

Indietro

Tu sei qui

Leggi tutte le notizie di Caronte & Tourist
Venerdì, 6 Marzo, 2020 - 17:30

Riqualificazione di Rada San Francesco: il sindaco De Luca incontra i vertici C&T

Riqualificazione di Rada San Francesco

L’Amministratore Delegato di Caronte & Tourist SpA, Vincenzo Franza, ha incontrato stamane il sindaco di Messina, Cateno De Luca e l’assessore all’Ambiente, Dafne Musolino, ai quali ha illustrato - nel corso di un sopralluogo - il progetto di risanamento e riqualificazione del tratto di Viale della Libertà prospiciente gli uffici e l’imbarcadero di C&T.

L’ing. Franza ha ricordato che il progetto era stato coniugato alla richiesta di concessione dell’area di Rada San Francesco da parte dell’Autorità Portuale, della quale rappresentava dunque esplicito valore aggiunto. Alcuni rilievi della Soprintendenza avevano però poi causato il suo rallentamento.

È un progetto - ha detto Franza - al quale teniamo moltissimo, per restituire dignità a un pezzo di città che ingiustamente langue nell’oblio e nel degrado”.

A parte le opere in muratura, peraltro a bassissimo impatto, il progetto prevede la piantumazione di nuovi alberi accanto a quelli esistenti (che saranno adeguatamente curati e risanati); la posa di nuove panchine; la creazione di un nuovo impianto di illuminazione a basso consumo e di nuovi presidi di arredo urbano.

L’obiettivo è quello di trasformare questo pezzo di litoranea in un piccolo salotto sul mare da offrire alla fruizione della città oltre che dei turisti.

Il Gruppo Caronte & Tourist – insomma – conferma di avvertire forte la propria responsabilità nei confronti del territorio, dell’ambiente e della cittadinanza. Una responsabilità etica e sociale oltre che puramente imprenditoriale.