Passeggeri andata
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • Adulti

    Dai 12 anni
  • Bambini

    4 - 11 anni
  • Infanti

    Fino a 3 anni
  • Animali

    Cani, gatti, altro
Conferma passeggeri
Passeggeri ritorno
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • Adulti

    Dai 12 anni
  • Bambini

    4 - 11 anni
  • Infanti

    Fino a 3 anni
  • Animali

    Cani, gatti, altro
Conferma passeggeri
 

Scegli la tratta

Passeggeri

Scegli il biglietto

Indietro

Messaggio di errore

Notice: Undefined offset: 1 in booking_get_access_token_info() (linea 89 di /web/virtualhosts/carontetourist.it/www/sites/all/modules/custom/booking/includes/booking.inc).

Linosa

la colonia del capitano Sanvinsente

Tu sei qui

Traghetti per Linosa (Isole Pelagie)

Siremar ti porta a bordo dei suoi traghetti a Linosa, nell’arcipelago delle Pelagie. Raggiungere l’isola è semplice, grazie al nostro servizio di collegamento, attivo tutto l’anno, con partenze da Porto Empedocle e Lampedusa.

Parti alla scoperta di Linosa, dalla quale potrai anche decidere di proseguire il tuo viaggio verso l'isola di Lampedusa.

Scegli il fascino unico della traversata in nave e goditi i servizi di bordo che Siremar ha pensato per te.

La colonia del capitano Sanvinsente

È stato Bernardo Maria Sanvinsente, capitano di fregata della marina borbonica, a colonizzare l’isola di Linosa. Il 25 aprile 1845, un gruppo composto da famiglie di abili artigiani provenienti da Ustica, Agrigento e Pantelleria (tra cui un deputato sindaco, un prete e un medico), sbarcò sull'isola.

Undici chilometri di costa in cui si susseguono spiagge e cale che fanno da cornice a una terra selvaggia, segnata da antichi crateri. Il più grande, la Fossa del Cappellano, al centro di Linosa, ha un diametro di 600 metri, ed è coltivato in maniera intensiva dai suoi abitanti. A coronare l’isola ci sono monte Rosso, monte Nero e monte Vulcano.

Da non perdere la spiaggia delle Piscine, un insieme di vasche d'acqua di mare e la Secchitella il cui fondale di circa 25 metri regala la visione di un relitto affondato da cui emergono reperti archeologici.

Linosa è infatti un polo di attrazione per gli appassionati di immersioni subacquee, che possono contare su tre diving club.

Il 25 febbraio si festeggia San Gerlando, patrono dell'isola; mentre il 19 agosto si svolge la tradizionale sagra del lenticchio.

Come raggiungere l'imbarco Siremar:

Seguire le indicazioni verso il porto.

Luoghi di interesse prossimi agli imbarchi:

Centro di recupero delle tartarughe marine
Il centro istituito nel 1995 è uno dei primi realizzati in Italia. I visitatori possono accedere alla sala espositiva dove viene raccontato il mondo delle tartarughe marine attraverso filmati e pannelli.

Durata del viaggio:

  • Da Porto Empedocle: 7 ore circa
  • Da Lampedusa: 2 ore circa

La durata della percorrenza potrebbe subire variazioni a causa delle condizioni metereologiche.

Biglietterie

Agenzia: Gaetano Cavallaro
Via Principe Umberto - 92010
Tel. +39.092.2972062 - Fax +39.092.2972184
email: linosa@siremar.it

Scopri le offerte sui traghetti per Linosa